Come Eliminare i Ratti dal Giardino? 5/5 (3)

Un’infestazione di ratti e topi rappresenta un grave pericolo per la salute dell’uomo e degli animali.

Questi roditori infestanti sono spesso portatori di gravi malattie ed infezioni. Non solo salmonellosi e leptospirosi si trasmettono attraverso il contatto con le feci o l’urina dei topi, ma sul loro pelo si annidano pulci, pidocchi e batteri che infestano rapidamente gli ambienti se non si interviene prontamente.

Che fare dunque se oltre alla casa, i ratti hanno infestato anche il giardino? Per eliminare i ratti dal giardino è importante rivolgersi ad una ditta specializzata che intervenga con una derattizzazione professionale per evitare gravi conseguenze per la salute dell’uomo, dei nostri amici a quattro zampe, cani e gatti e per risolvere il problema in modo definitivo e senza correre rischi.

Come Eliminare i Ratti dal Giardino?

Affidarsi ad una azienda seria ed esperta è certamente la cosa più giusta da fare se vuoi allontanare i ratti dal tuo giardino. Le aziende specializzate utilizzano per i loro interventi di disinfestazione ratti, trappole, esche o sistemi all’avanguardia come i dissuasori elettrici e i sistemi a radar. Ma vediamo nello specifico in cosa consistono i vari trattamenti contro i ratti in giardino.

Allontanamento dei Topi dal Giardino: Trappole ed Esche

La sicurezza e la salute di animali domestici e dell’uomo è la priorità in ogni intervento di derattizzazione.
Il personale esperto effettuerà un sopralluogo e studierà le dimensioni, le caratteristiche e la struttura del tuo giardino per proporti la soluzione più efficace e meno invasiva. 
Per allontanare i ratti, le esche e le trappole verranno sistemate in luoghi sicuri dove cani o gatti non possano arrivare e dove ratti e topi sono soliti andare.

eliminare topi in giardino
Foto di un topo in giardino.

Le esche vengono disposte all’interno di appositi contenitori o dispenser che contengono un veleno acuto per topi e una sostanza che possa attirare i roditori. Nel corso di un intervento di disinfestazione ratti, il personale incaricato controllerà lo stato dei dispenser per accertarsi che il trattamento proceda bene. Il veleno contenuto è molto efficace e porterà i ratti alla morte nel giro di 24 ore.

Dissuasori per Topi in Giardino

Per preservare la sicurezza degli animali domestici e del tuo giardino, l’azienda di disinfestazione può scegliere di utilizzare repellenti chimici che non contengono rodenticidi e dissuasori ad ultrasuoni. I repellenti sono generalmente composti da sostanze sgradevoli che terranno ratti e topi alla larga dagli ambienti senza mettere a repentaglio la sicurezza di altri esseri viventi e senza rappresentare un danno per l’ambiente.

I repellenti possono anche contenere sostanze che una volta ingerite dai ratti causano dolori e uno stato di malessere grave. In questo modo, i roditori infestanti assoceranno la malattia al cibo ingerito e eviteranno di tornare. Questi metodi sono particolarmente indicati per eliminare i ratti dal giardino perché le piante, gli alberi e eventuali coltivazioni non saranno contaminate dai veleni per topi.

Se per esempio hai un’area che stai coltivando con erbe aromatiche o verdure, potrai tranquillamente continuare ad consumare i prodotti del tuo giardino senza problemi.

E’ importante controllare regolarmente la casa e il giardino, mantenere le superfici pulite, non lasciare avanzi di cibo fuori o dentro la casa, vuotare sempre la spazzatura, mantenere un elevato grado di igiene e pulizia, disinfettare bene gli ambienti e vigilare continuamente per tenere lontani questi fastidiosi roditori dagli ambienti domestici.
 

Emergenza Topi: Come Riconoscere un’Infestazione

Emergenza Topi: Come Riconoscere un’Infestazione

I topi sono soliti infestare in egual misura sia gli spazi esterni che interni, non facendo molta distinzione tra soffitte, sottotetti, cantine, rimesse della legna, cortili, ecc. Questi infestanti appartengono alla specie dei roditori e, al contrario della maggior parte degli insetti, non temono la presenza dell’uomo e con il tempo hanno sviluppato anche una notevole resistenza ai comuni rodenticidi e una furbizia tale da rendere immuni le classiche trappole per topi (come quelle a molla, ad esempio).
Per questa ragione, negli ultimi tempi, è sempre più difficile debellare un’infestazione di topi in casa o in giardino con i metodi fai da te, che quasi nella maggior parte dei casi risultano essere totalmente inefficaci.

Qualora si notasse la presenza di topi sarà opportuno contattare una ditta specializzata nella derattizzazione e richiedere un intervento sicuro e professionale.


Come Trovare la Colonia di Topi?

  • Ma come essere certi di avere a che fare proprio con un’infestazione di roditori? 

Per un occhio poco esperto può essere molto complicato riuscire ad individuare con certezza la presenza di topi in casa. Proprio per questo motivo, ci sono delle piccole dritte che possono aiutarci a localizzare la posizione di un eventuale nido di topi nei pressi della nostra abitazione.

Topi vivi e topi mortitopo morto

Gli escrementi di topo in casa sono una prova indiscutibile della loro presenza ma ancora di più lo è la visione del topo vivo. Se i topi rischiano facendosi vedere significa che hanno una grande necessità di cibo o che la colonia è così numerosa da necessitare di un continuo rifornimento di alimenti.
Se si nota la presenza sgradevole di un topo morto, questo rappresenta che vi è in atto un’infestazione acuta e che non bisogna perdere nemmeno un secondo di più prima di agire chiamando gli esperti della derattizzazione.
La presenza dei topi mette a rischio la salute degli abitanti della casa, i cadaveri dei topi ancora di più in quanto contengono tutti i parassiti e decomponendosi si spargono nell’ambiente. Inoltre il topo morto può essere toccato dai bambini o preso in bocca dagli animali domestici. Il contagio è un rischio altissimo e non bisogna sottovalutarne le conseguenze.

Odore dei topi in casa

I topi in casa creano una serie di problemi evidenti, oltre alla sporcizia da escrementi e ai danni di rosicchiamento lasciano un odore tipico che ricorda l’ammoniaca. Questo particolare odore si avverte soprattutto nei luoghi chiusi. Gli odori dei topi possono dipendere dalle urine rilasciate lungo il loro cammino o dai corpi in decomposizione. Le urine vengono rilasciate anche per segnare il territorio e il gruppo a cui appartengono, oltre che come segnali per ritrovare la strada di casa.

Come Eliminare i Topi in Casa?

come eliminare i topi in casa
Stai avendo problemi con i roditori e ti stai chiedendo come eliminare i topi in casa?

La mossa migliore è decisamente quella di rivolgersi ad una ditta professionale; tuttavia la derattizzazione può essere eseguita anche tramite metodi fai da te, tenendo comunque ben presente che attuare un piano di eliminazione “fatto in casa” non garantisce risultati certi e si potrebbe persino rischiare di peggiorare la situazione e che bensì viene scelto solo nei casi in cui l’infestazione sia di grado molto basso.

Lotta ai Roditori

Un punto fondamentale da non sottovalutare è quello di utilizzare prodotti per la disinfestazione dei topi adatti alla tipo esatto di roditore con il quale ci troviamo a combattere. Questo compito spetta senza ombra di dubbio ad un disinfestatore professionista e certificato.

Rimedi fai da te per topi

Nonostante la derattizzazione professionale sia sempre da privilegiare rispetto ai rimedi fai da te per topi, è possibile tentare di catturarli e/o ucciderli tramite metodi semplici come le trappole. Attenzione però a posizionarle nei punti giusti, lungo i tragitti più frequentati dai roditori. Buona norma è anche sigillare le fessure di casa, in modo da impedirne l’accesso, e riparare eventuali danni alle coperture.

Esistono poi rimedi naturali per topi utili per allontanarli o liberarsene. Dalle foglie di menta piperita, di cui i topi non tollerano l’odore, e che possono essere collocate in prossimità degli ingressi sospetti, alle foglie di alloro da spezzettare soprattutto in cucina nelle varie dispense, fino alle lettiere usate, da collocare nei punti di ingresso e nelle aree potenzialmente più frequentate dai roditori. L’odore di urina dei felini impaurirà i topi che percependone la presenza si terranno alla larga.

Derattizzazioni professionali:
quando preferirle al fai da te?

Le soluzioni fai da te possono portare qualche risultato nei casi meno gravi, quando per esempio si è infiltrato in casa un solo topolino.
Se l’infestazione è di altra entità, affidarsi a un disinfestatore professionista è la soluzione migliore. In ogni caso è meglio agire in modo tempestivo perché i topi si riproducono velocemente.

tecnico disinfestatore
Derattizzatore Esperto e Certificato

La nostra azienda, specializzata da anni nel settore delle derattizzazioni, mette a disposizione operatori costantemente aggiornati che, dopo un sopralluogo per verificare il tasso di infestazione e le specie presenti in casa, scelgono il trattamento più indicato, selezionando le esche corrette e risolvendo il problema alla radice nel minor tempo possibile.

Offriamo inoltre suggerimenti preziosi per quanto riguarda la prevenzione e il controllo. Senza contare che dal punto di vista economico la derattizzazione professionale è meno costosa di quanto si pensi, considerando che a differenza del fai da te risolve definitivamente il problema.

Per ricevere informazioni sulle derattizzazioni e sui loro costi, contattate la nostra azienda, saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande.

Prodotti Trappole per Topi 5/5 (1)

acquisto prezzi ed informazione su tutti i prodotti epr topi