Emergenza Topi: Come Riconoscere un’Infestazione No ratings yet.

Emergenza Topi: Come Riconoscere un’Infestazione

I topi sono soliti infestare in egual misura sia gli spazi esterni che interni, non facendo molta distinzione tra soffitte, sottotetti, cantine, rimesse della legna, cortili, ecc. Questi infestanti appartengono alla specie dei roditori e, al contrario della maggior parte degli insetti, non temono la presenza dell’uomo e con il tempo hanno sviluppato anche una notevole resistenza ai comuni rodenticidi e una furbizia tale da rendere immuni le classiche trappole per topi (come quelle a molla, ad esempio).
Per questa ragione, negli ultimi tempi, è sempre più difficile debellare un’infestazione di topi in casa o in giardino con i metodi fai da te, che quasi nella maggior parte dei casi risultano essere totalmente inefficaci.

Qualora si notasse la presenza di topi sarà opportuno contattare una ditta specializzata nella derattizzazione e richiedere un intervento sicuro e professionale.


Come Trovare la Colonia di Topi?

  • Ma come essere certi di avere a che fare proprio con un’infestazione di roditori? 

Per un occhio poco esperto può essere molto complicato riuscire ad individuare con certezza la presenza di topi in casa. Proprio per questo motivo, ci sono delle piccole dritte che possono aiutarci a localizzare la posizione di un eventuale nido di topi nei pressi della nostra abitazione.

Topi vivi e topi mortitopo morto

Gli escrementi di topo in casa sono una prova indiscutibile della loro presenza ma ancora di più lo è la visione del topo vivo. Se i topi rischiano facendosi vedere significa che hanno una grande necessità di cibo o che la colonia è così numerosa da necessitare di un continuo rifornimento di alimenti.
Se si nota la presenza sgradevole di un topo morto, questo rappresenta che vi è in atto un’infestazione acuta e che non bisogna perdere nemmeno un secondo di più prima di agire chiamando gli esperti della derattizzazione.
La presenza dei topi mette a rischio la salute degli abitanti della casa, i cadaveri dei topi ancora di più in quanto contengono tutti i parassiti e decomponendosi si spargono nell’ambiente. Inoltre il topo morto può essere toccato dai bambini o preso in bocca dagli animali domestici. Il contagio è un rischio altissimo e non bisogna sottovalutarne le conseguenze.

Vedi anche  Prodotti Trappole per Topi

Odore dei topi in casa

I topi in casa creano una serie di problemi evidenti, oltre alla sporcizia da escrementi e ai danni di rosicchiamento lasciano un odore tipico che ricorda l’ammoniaca. Questo particolare odore si avverte soprattutto nei luoghi chiusi. Gli odori dei topi possono dipendere dalle urine rilasciate lungo il loro cammino o dai corpi in decomposizione. Le urine vengono rilasciate anche per segnare il territorio e il gruppo a cui appartengono, oltre che come segnali per ritrovare la strada di casa.